Instaurare relazioni di qualità non è

qualcosa di affatto semplice.

La maggior parte delle persone che entrano nel mio studio infatti esordiscono affermando di non sopportare più il marito, la moglie, il padre, la madre, la sorella e via dicendo.

La problematica delle relazioni interpersonali è un tema molto caldo, soprattutto in questo momento storico in cui oltre alla routine quotidiana (che per molte persone è già un disastro) va ad aggiungersi l’enorme bagaglio emotivo dovuto all’incertezza e alla paura del Covid.

Ecco dunque che in questi mesi i conflitti relazionali vanno ad accentuarsi ancora di più, andando a incrinare maggiormente i nostri rapporti interpersonali.

È successo anche a te, non è vero?

Lo so, ti capisco, per questo nell’articolo di oggi voglio svelarti i 5 ingredienti fondamentali per dare vita e mantenere relazioni appaganti e di qualità nonostante il passare del tempo, gli screzi e il covid.

Fai tesoro di questi consigli, rileggili e mettili in pratica quotidianamente. Fossero anche l’unica cosa che fai per le tue relazioni è sufficiente a migliorare e di molto la tua situazione attuale nel campo delle relazioni.

Ogni volta che rileggerai questo articolo rimarrai sorpreso dallo scoprire che avrai imparato cose utili ogni volta che potrai applicare immediatamente per ottenere di più dalle tue relazioni.

Ingrediente n°1: Siamo in due. 

Cercare l’altra metà della mela è completamente inutile.

Tutti noi siamo stati fatti interi, non a pezzi. Se sei alla ricerca di una relazione cerca una persona completa e integra con cui condividere la vita.

Ingrediente n°2: Ascolta attentamente l’altra persona, rifletti ed equilibra i tuoi pensieri. 

Nell’era della tecnologia, la maggior parte delle persone si è abituata a comunicare attraverso gli social e whatsapp. 

Questo comportamento è molto dannoso, per diversi motivi. Primo tra tutti per il fatto che si è sia creata una necessità di comunicazione  costante e di controllo. 

La cosa peggiore è che questa non è altro che una comunicazione vuota, abitudinaria e che non tiene per nulla conto di emozioni e sentimenti; per questo molto frequentemente porta a fraintendimenti pericolosi che potrebbero far naufragare o mettere seriamente in crisi i nostri rapporti

Ingrediente n°3: Lascia andare il passato.

Tutti noi abbiamo un vissuto di situazioni, emozioni, esperienze belle o brutte che in qualche modo condizionano e influenzano il nostro presente.

Perdona te stesso e gli altri, e lascia andare sentimenti negativi, screzi ed incomprensioni.

Il passato come dice il termine è passato e non ritornerà a meno che non siamo noi stessi a rivangarlo.

Ingrediente n°4: Scegli le tue parole

Mantenere una comunicazione aperta, comprensiva e un atteggiamento di rispetto è la base di qualsiasi relazione.

Evita di lasciarti trasportare dalla rabbia e di mancare di rispetto: questo principio è fondamentale e irrinunciabile.

Ingrediente n°5: Sii tu il primo a dare quello che vorresti ricevere.

In una relazione cerchi amore? Allora dai amore.

Cerchi rispetto? Dai rispetto.

Cerchi stima? Dai stima.

Qualsiasi cosa cerchi in un relazione devi essere pronto a darla tu per primo che si tratti di amore, rispetto, stima, fiducia, passione, sincerità o qualsiasi altra cosa.

E infine ricorda: “Non possiamo non entrare in relazione.

Possiamo esprimerla in senso negativo o positivo, o tacere al suo interno, ma questo non ci toglie dalla relazione con gli altri.”

Lara Ventisette

Share This